Cerca nel blog

venerdì 15 giugno 2012

Irish soda bread

Ovvero il Pane Irlandese. Perdonatemi ma ogni tanto qualche alternativa ai dolci ci vuole. Mi ha parlato di questo pane senza lievito di birra ( o di pasta madre) tempo fa  una persona che era stata in Irlanda e che era rimasta  assolutamente entusiasta perchè questo pane si può fare subito .... presto presto,senza aspettare la tipica lievitazione data o dalla pasta madre o da appunto il lievito di birra. Infatti questo viene sostituito dal bicarbonato di sodio che unito al latticello attiva la lievitazione . Bah ,ho pensato. Chissà come sarà. La sfortuna vuole che in questo periodo io e il lievito di birra siamo ai ferri corti,una leggera e momentanea intolleranza mi fa gonfiare il pancino :(   E adesso ??? Io adoro il pane,non potrei farne a meno,così vado di piadina (che mi riesce particolarmente bene e sofficissima), ma come faccio con il pane??? Lampadina, provo a fare l'Irish bread !! Vado a spulciare siti internet irlandesi e trovo foto di panini fantastici, alcuni sono ripieni di frutta secca,altri sono lisci ,senza nulla. Ci provo.....e.....sono rimasta entusiasta anch'io. E' buono e morbido in più provatelo affettato alla mattina con una bella spolverata di marmellata,fantastico. Che scettica che ero ,mai dire mai. In questa versione l'ho preparato liscio,ma ,volendo,si può arricchirlo con noci tritate e uvetta, a voi la scelta.Con questi ingredienti ho trovato il giusto equilibrio tra le farine,dopo vari tentativi e prove,questa mi sembra buona,ma potete variare il tipo di farine basta solo fare attenzione al loro peso totale con il resto degli ingredienti. Inoltre se non trovate il latticello lo si può fare mescolando metà latte con metà yogurt.


Ingredienti
200   gr farina integrale
200   gr farina 00
50     gr farina d'avena
1 cucchiaino di sale
mezzo cucchiaino raso di bicarbonato di sodio
380ml di latticello (o metà latte e metà yogurt)
Procedimento
Preriscaldare il forno.In una terrina mescolare le farine,molto bene,aggiungere il sale,quindi fare un buco nel mezzo e versarvi il latticello (o metà latte e metà yogurt) quindi il bicarbonato di sodio. Impastare ma non troppo. Fare un panetto,e metterlo in una teglia rotonda imburrata e infarinata (sconsiglio la carta forno in questo caso). Fare un taglio a croce sul pane ed infornare a 200°statico per circa 30/40 minuti. Quando sarà pronto estrarre la teglia dal forno e stando attenti a non scottarsi capovolgere il pane su un panno da cucina alla rovescia,tamburellare il retro del pane e se sentite un rumore sordo allora è pronto. Avvolgerlo nel panno e lasciarlo raffreddare. Quindi affettarlo. Si conserva tranquillamente per circa 3/4 giorni in un sacchetto per alimenti,ottimo anche abbrustolito per fare le bruschette.




Qua sopra ho tagliato le fette del pane irlandese e preparato dell'Hummus . Nella foto sotto ho preparato una mousse al prosciutto cotto ed una con origano fresco

5 commenti:

  1. Risposte
    1. @Rosalba,rimane morbido per molti giorni

      Elimina
  2. Mi hai messo una curiosità incredibile...ora vado a vedere come si fa il latticello (basta solo mescolare latte e yogurt? ).Grazie per la ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. @Mariabianca mi sono informata su come fare il latticello in casa e due sono le possibilità: o metà latte e metà yogurt,oppure mescolare circa 250ml di latte a temperatura ambiente con 15 ml di succo di limone.Io preferisco il primo metodo.

    RispondiElimina