Cerca nel blog

domenica 1 luglio 2012

Crostata con ciliegie

Questa crostata con ciliegie è preparata con le buonissime ciliegie di Vignola (della provincia di Modena). Nel periodo di giugno si hanno queste ciliegie denominate duroni che sono particolarmente gustose con una polpa intensa e consistente,sono di color rosso fuoco. Buonissime. Ecco la ricetta.
Ingredienti
Per la Pasta Frolla
130  gr burro
80    gr zucchero
250  gr farina 00
1      uovo
1 bustina di vanillina
Per la farcia
500  gr ciliegie
50    gr zucchero semolato
2      albumi
1 cucchiaio abbondante di
zucchero a velo
marmellata di ciliegie o amarene q.b
zucchero a velo q.b.per spolverizzare
Procedimento . Per la pasta frolla: impastare il burro con lo zucchero,quando è spumoso aggiungere l'uovo,poi la farina e la vanillina. Formare una palla,avvolgerla nella pellicola e metterla in frigo per almeno 30 minuti.Per la farcia: lavare le ciliegie,togliere il picciolo ed eliminare il nocciolo,per far questo se non si ha il cavasemi si può utilizzare il vecchio metodo delle  nostre nonne: schiacciare (tra le dita) i due "poli "delle ciliegie,si aprirà lateralmente una fessura e da qui si potrà eliminare il nocciolo. Metterle a macerare in una ciotola con lo zucchero semolato per almeno 15 minuti. Prendere la pasta frolla dal frigo,stenderla col mattarello,dopodichè in una teglia a cerniera di 22 cm mettere la  carta forno,adagiarvi sopra la frolla. Montare a neve ferma i 2 albumi,aggiungere lo zucchero a velo e mescolare.Sulla frolla disporre un pò di marmellata di ciliegie (o amarene),quindi gli albumi montati poi  adagiarvi le ciliegie ben sgocciolate. Mettere in forno già caldo a 180° statico per almeno 30 minuti. Quando vedete che la crostata è dorata allora è pronta. Sfornare e lasciar raffreddare. Una volta raffreddata ,volendo si può spolverizzare con lo zucchero a velo. Servire.

2 commenti:

  1. Ciao, solo a guardarla si accende la voglia....peccato non averla qui!!!
    Baci

    RispondiElimina